Ripple subisce la più alta perdita percentuale giornaliera dal 3 settembre

Ripple subisce la più alta perdita percentuale giornaliera dal 3 settembre

Ripple subisce la più alta perdita percentuale giornaliera dal 3 settembre

L’assett della criptovaluta Ripple, XRP è stato scambiato a $0,62215 entro le 00:01 (05:01 GMT) in calo del 10,29% nel corso della giornata.

In linea con la legge di gravità, ciò che sale deve scendere a un certo punto nel tempo. Ripple, la terza criptovaluta più importante per valore di mercato, ha subito la più grande perdita percentuale giornaliera dal 3 settembre.

 L’assett della criptovaluta Ripple, XRP è stato scambiato a $0,62215 entro le 00:01 (05:01 GMT) in calo del 10,29% nel corso della giornata.

Il movimento verso il basso ha spinto il limite massimo del mercato dell’XRP a 28,6 miliardi di dollari, ovvero il 5,08% del limite totale del mercato della criptovaluta.

Al suo punto più alto nel 2017, la capitalizzazione di mercato dell’XRP è stata di 31,58 miliardi di dollari.

Nelle precedenti ventiquattro ore, l’XRP aveva negoziato in un intervallo compreso tra 0,62057 dollari e 0,70711 dollari.

Detto questo, la corsa rialzista attualmente in gioco è in gran parte attribuita ai più recenti rapporti di guadagno di Ripple, rivelando di aver acquistato una grande quantità di monete XRP del valore di 45,5 milioni di dollari nel terzo trimestre 2020, come parte dei suoi sforzi per sostenere il mercato delle criptovalute.

Cosa dovreste sapere

L’XRP di Ripple è spesso etichettato come “rete di rimesse” e scambio di valuta che i server indipendenti autenticano. La valuta scambiata è conosciuta come XRP e i tempi di trasferimento sono super veloci.

Ripple (XRP) svolge un doppio ruolo come piattaforma di pagamento e valuta. La piattaforma è una piattaforma open-source creata per consentire transazioni rapide ed economiche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *